Skip to content

NAAMA-BAY.INFO

Naama Bay | Tutte le informazioni inclusive in un unico posto

SCARICA VIDEO WSTREAM


    Metodo per il download del video mentre viene visualizzato sul browser. OpenLoad, Streamin, Nowvideo, WStream, FlashX, sul sito della Rai, Mediaset, etc. La maggior parte del traffico Internet viene effettuata facendo lo streaming di video online, in cui YouTube fa la parte del leone. Oltre ore di. Allora, vediamo un po', dove si trova la voce Scarica il video su questo sito Internet? Non la trovo: ho guardato per filo e per segno l'intera pagina e pare che . Se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero posso infatti indicarti , con questo mio tutorial di oggi, come scaricare video da Internet senza. Alcuni siti web che offrono filmati video in streaming non mettono a disposizione alcuna funzionalità per il download dei contenuti in locale.

    Nome: video wstream
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:71.62 MB

    SCARICA VIDEO WSTREAM

    Il termine streaming indica la possibilità di guardare un video man mano che arriva a destinazione. Vedremo come scaricare video in streaming distinguendo due situazioni diverse:. Il contenuto on demand è completo alla sorgente e il sito web lo invia in piccole parti man mano che lo visualizziamo; in questo caso possiamo salvare direttamente il file sorgente originale.

    Il contenuto è in diretta per esempio trasmissioni RAI o Mediaset e arriva man mano alla destinazione il nostro device. In questo caso si tratta di registrare il flusso mentre lo visualizziamo. Come scaricare video in streaming Per comodità, non usiamo servizi esterni e software che lavorano per noi ma usiamo un modo universale, valido su Windows, Linux e Mac che ci permette di scaricare il video in modo semplice. Il trucco per ottenere il flusso video originale consiste nel far credere ai siti streaming di guardare il video da un iPad o da un iPhone.

    Il metodo funziona perché il flusso video e il formato. Da notare che è possibile usare lo stesso sistema per visualizzare in streaming contenuti video senza usare il flash player che verrà comunque presto abbandonato.

    Nota: clicca sul nome di una risorsa web per vedere i dettagli del download e del salvataggio di file da essa. Per scaricare un video, è sufficiente immettere un link! In alternativa, installa SaveFrom. Ottenete l'applicazione da SaveFrom.

    Per scaricare Full HD , 4K o persino. Ma se ti sta bene eseguire download a bassa velocità e avere limitazioni per quanto riguarda i formati del file, allora scarica pure i video nel browser. Un'immagine debole fa una cattiva impressione.

    Il piacere di Full HD. È collocata sul lato sinistro della finestra di dialogo "Settings". Seleziona il menu a discesa "Recording Format". È posizionato nella parte inferiore della finestra. Verrà visualizzato un elenco di opzioni. È una delle opzioni presenti all'interno del menu a discesa "Recording Format". In questo modo il formato video relativo all'acquisizione delle immagini sarà impostato sul valore "MP4", uno dei formati video più diffusi e usati.

    Accedi alla scheda Video. Seleziona il contenuto del campo "Output Scaled Resolution". Clicca il campo indicato e trascina il cursore del mouse su tutto il contenuto tenendo premuto il tasto sinistro, in modo da evidenziare tutto il testo che contiene.

    Scaricare video da internet con estensioni Chrome - naama-bay.info

    È collocato nella parte superiore della finestra. Copia i valori presenti nel campo di testo "Base Canvas Resolution". Digita i dati visualizzati nel campo di testo "Base Canvas Resolution" all'interno della casella di testo "Output Scaled Resolution".

    Per esempio se il valore visualizzato nel campo "Base Canvas Resolution" è x , dovrai copiarlo anche all'interno del campo "Output Scaled Resolution".

    Accedi alla scheda Audio. Abilita l'acquisizione del segnale audio. Accedi alla scheda Hotkeys. Crea una combinazione di tasti di scelta rapida per avviare la registrazione video. A questo punto premi in successione i pulsanti Apply e OK.

    Entrambi sono visualizzati nella parte inferiore destra della finestra. Accedi alla pagina web in cui risiede il video da scaricare. Per esempio accedi al sito web di Netflix o Hulu ed effettua il login usando il tuo account utente.

    Avvia la riproduzione del video a schermo intero. Premi l'icona "Schermo intero" o "Full Screen" posta nella parte inferiore del riproduttore video. In alcuni casi basterà premere il tasto funzione F11 per abilitare la riproduzione del filmato a schermo intero.

    Alza il volume del computer. Per poter acquisire anche l'audio originale del video dovrai tenere il livello del volume sufficientemente alto, altrimenti durante la riproduzione del file acquisito tramite la registrazione non sentirai nulla.

    Premi la combinazione di tasti per avviare la registrazione video. Si tratta della sequenza di tasti che hai creato nei passaggi precedenti. Se vedi apparire un messaggio di errore del tipo "Failed to record" o qualcosa di simile, segui queste istruzioni: Premi il pulsante OK del messaggio di errore; Seleziona la voce Settings posizionata nella parte inferiore destra della finestra OBS Studio; Accedi alla scheda Output collocata nella parte superiore sinistra della finestra "Settings"; Seleziona il menu a discesa "Encoder"; Scegli l'opzione Software x ; Premi in successione i pulsanti Apply e OK.

    Avvia la riproduzione del video da registrare.

    Premi il relativo pulsante "Play", attiva la visualizzazione a schermo intero e fai partire la registrazione delle immagini da parte di OBS Studio.

    Interrompi la registrazione quando la riproduzione del video è terminata. Quando hai completato l'acquisizione delle immagini di cui avevi bisogno, premi la combinazione di tasti che hai inserito nel campo "Stop recording" delle impostazioni del programma.

    Il file registrato verrà memorizzato sul computer. Per reperire il file appena creato accedi al menu File e scegli l'opzione Show Recordings. Metodo 4. Questa soluzione è ideale per poter scaricare in locale i video protetti per esempio alcuni dei contenuti presenti sulla piattaforma di Netflix in modo che possano essere riprodotti in qualunque momento, tuttavia la qualità delle immagini potrebbe non essere perfetta e l'audio potrebbe risultare ovattato e distante.

    Per esempio accedi al sito di Netflix o Hulu ed effettua il login usando il tuo account utente, quindi seleziona il video che desideri registrare. Attiva la riproduzione audio del Mac e alza il volume a un livello adeguato.

    5 tool per scaricare video streaming da qualsiasi sito (o quasi)

    Perché venga acquisito anche il segnale audio del video in esame, occorre che il volume del Mac sia a un livello adeguato e che l'audio sia attivo. Accedi al campo di ricerca Spotlight cliccando l'icona.

    Digita la parola chiave quicktime all'interno del campo Spotlight.

    In questo modo verrà effettuata una ricerca all'interno del Mac dell'app QuickTime. Seleziona l'icona QuickTime. Dovrebbe essere apparsa nella parte superiore dell'elenco dei risultati della ricerca. In questo modo verrà avviata l'applicazione QuickTime. Accedi al menu File.

    Traduzione di "video stream" in italiano

    È posizionato nell'angolo superiore sinistro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa. Scegli l'opzione Nuova registrazione schermo.

    È una delle opzioni visualizzate nella parte superiore del menu File. Risoluzione dei problemi. Non riesco a scaricare un video con 4K Downloader, cosa faccio? Disattivando l'antivirus o il firewall oppure aggiungendo l'applicazione 4K Download alla lista delle applicazioni consentite di tale antivirus Nota: gli utenti dell'antivirus Avast possono disattivare soltanto l'ipv6 nelle impostazioni.

    Riavviando il computer. Modificando la cartella di destinazione nelle impostazioni della modalità intelligente il Modo Smart di 4K Video Downloader. Problemi con lo scaricamento dei video da Facebook Assicurati che il video sia completamente pubblico e disponibile anche per i visitatori di Facebook non registrati.