Skip to content

NAAMA-BAY.INFO

Naama Bay | Tutte le informazioni inclusive in un unico posto

SCARICA PRALP3


    Rorschach Pralp 3 su Vista e Windows 7. Su alcune versioni di Vista e 7 forse è possibile! Scaricare il file, decomprimetelo e vi comparirà una. RORSCHACH E SOFTWARE PRALP3 by alex5durante in Types > School Work and rorschach e software Download as PDF, TXT or read online from Scribd. IL TEST DI RORSCHACH AUTOMATICO: il PRALP3. di Dario De Fidio e Paolo Pancheri. (Casa Divina Provvidenza Bisceglie - III Clinica Psichiatrica Università . Infatti l'ambiguità degli stimoli (macchie) porta ad una ristrutturazione percettiva che aggiunge qualcosa che è proprio del paziente. scarica. Tesina: Il programma per la siglatura del test di Rorschach: Pralp3 .. scarso controllo della pulsione ma tendenza a scaricare pensieri ed.

    Nome: pralp3
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:54.81 Megabytes

    Importante: Ad avvenuto acquisto il software e la rispettiva licenza verrano attivati entro pochi giorni. Altra funzione importante per la didattica, supervisione e la pratica professionale, è quella di importazione od esportazione di Protocolli propri o di altri utenti. Una volta inserita tutta la Siglatura è possibile calcolare in pochi secondi lo Psicogramma.

    La schermata di immissione è semplice ed intuitiva, costruita su di una serie di vincoli che rendono impossibile inserire siglature incoerenti tra loro o inserirne alcune non previste nella specifica Tavola. Questa strutturazione è didatticamente importante perché consente di siglare in modo logico e con una progressione ordinata le risposte, impedendo che la siglatura sia incompleta con evidenziazione in rosso delle parti mancanti ed evitando errori grossolani.

    Per scaricarlo cliccare qui.

    Il file è un. Per qualsiasi chiarimento o domanda scrivete sotto. Bisogna scompattare la cartella e fare il setup.

    Rorschach Pralp 3 su Vista e Windows 7. Su alcune versioni di Vista e 7 forse è possibile! Diego Chiarello. Tommaso Caravelli Novembre 20, Istituto Rorschach Forense Novembre 14, Solo i clienti che hanno effettuato l'accesso e che hanno acquistato questo prodotto possono scrivere una recensione. Login Accedi Registrati Supporto. Username Password Ricordami. In omaggio con il VideoCorso! Categoria: Uncategorized Tag: i-ror , software , software rorschach , software test rorschach. Installazione I-Ror Il programma è di uso semplice ed intuitivo, di facile installazione ed occupa un limitatissimo spazio di memoria su disco.

    Requisiti tecnici I -Ror? Recensioni utenti Valutazione 0. Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Il software lo trovo estremamente utile: consente di risparmiare molto tempo rispetto all'elaborazione dei dati, è di facile utilizzo e dà già un chiaro aiuto di orientamento sia degli aspetti di personalità del testato, sia a livello diagnostico.

    MMPI 2 Scoring : uncknown : Free Download, Borrow, and Streaming : Internet Archive

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Il programma I-Ror permette di dedicarsi alla siglatura in modo preciso e intuitivo. Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Personalmente da tempo utilizzo il Programma I-ror e lo trovo utilissimo.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Il programma è uno strumento utilissimo e di semplice utilizzo per la valutazione del test somministrato.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Per una come me che con l'informatica non va proprio d'accordo, ci sono state un po' di difficoltà all'inizio.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Il manuale è estremamente chiaro, ed ogni volta che rileggo una pagina, vi scopro sempre cose nuove, mi è talmente utile in quanto mi dà sicurezza e tranquillità nella valutazione del test, anche se ad esso è sempre unita l'analisi soggettiva. Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Il manuale è estremamente chiaro, ed ogni volta che rileggo una pagina, vi scopro sempre cose nuove, mi è talmente utile in quanto mi dà sicurezza e tranquillità nella valutazione del test, anche se ad esso è sempre unita l'analisi soggettiva; i webinar che ancora cerco di seguire, sono per me il filo che mi lega all'istituto e alla pratica del test Istituto Rorschach Forense Novembre 20, L'Iror è un programma che evita al somministratore di fare calcoli a mano nella composizione dello Psicogramma una serie di dati scaturiti dal singolo test somministrato, tramite i quali si "legge" il test e si procede con la diagnosi , fase che implicherebbe un notevole dispendio di tempo ed energie.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Buongiorno. Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Il programma è ben fatto, intuitivo e dato che impedisce di inserire siglature incompatibili riduce la possibilità di commettere errori grossolani. Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Utilizzo il programma computerizzato IROR per la siglatura dei protocolli Rorschach, seguendo il metodo della Scuola Romana Rorschach in cui ho avuto come formatore il dott.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Il programma informatico è un supporto indispensabile per chi voglia cimentarsi nella somministrazione e siglatura del test.

    Scarica anche:SCARICA STEAM VR

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Il programma si conferma come strumento molto utile per la siglatura e la stesura di un profilo diagnostico, tanto che alla fine del corso ho sentito l'esigenza di rinnovare la licenza.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Ho utilizzato I-Ror per i 6 mesi del video corso siglando una quindicina di protocolli. Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Utilizzo il programma I-ROR per la siglatura dei protocolli Rorschach da oltre un anno senza alcuna difficoltà, nonostante io abbia competenze informatiche piuttosto mediocri.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Nel confrontarmi con le prime valutazioni psicodiagnostiche eseguite con il Test di Rorschach, in seguito alla conclusione del Corso biennale di formazione in Psicodiagnostica Rorschach Clinico e Forense, ho trovato di grande ausilio il software I-Ror.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Programma semplice, immediato e intuitivo, caratteristiche che ne rendono facile l'utilizzo anche per chi non ha particolari competenze in campo informatico. Istituto Rorschach Forense Novembre 20, È un programma indispensabile per la siglatura e la valutazione dei protocolli Rorschach, secondo me fondamentale, in quanto facilita la costruzione dello psicogramma e limita l'errore nell'orientamento della diagnosi.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Durante lo svolgimento del corso in Psicodiagnostica, ho acquistato il software Iror per siglare i protocolli somministrati. Istituto Rorschach Forense Novembre 20, IRor è un programma assolutamente completo e intuitivo che permette di siglare con grande rapidità semplicità ed aiuta notevolmente a ridurre gli errori grazie ad un sistema di sbarramento degli indici.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Programma indispensabile per una siglatura ed elaborazione completa e veloce dei protocolli.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Il programma è molto semplice ed è veloce nell'elaborazione dei punteggi, le suddivisioni dei punteggi nei vari indici e aree ed il raggruppamento in quadri clinici permettono di redarre facilmente la relazione. Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Il software IRor è intuitivo, facile da utilizzare oltre essere un ottimo ausilio in fase di apprendimento. Istituto Rorschach Forense Novembre 20, IRor è un programma di facile utilizzo corredato di file help, nel caso si abbiano dubbi sull'utilizzo , è uno strumento utile ed essenziale sia per chi è alle prime armi sia per chi invece ha già dimestichezza con il test e relativa siglatura.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Eccellente programma per l'inserimento e l'elaborazione della siglatura del test. Istituto Rorschach Forense Novembre 20, I-Ror è un programma di facile utilizzazione che fornisce un modo semplice e intuitivo di siglatura, eliminando le opzioni sicuramente non corrette e suggerisce infine orientamenti diagnostici probabili per quel determinato soggetto.

    Istituto Rorschach Forense Novembre 20, Il programma che cercavo da tempo. Tommaso Caravelli Novembre 20, Il programma che cercavo da tempo. Istituto Rorschach Forense Novembre 14, Il programma informatico è un supporto indispensabile per chi voglia cimentarsi nella somministrazione e siglatura del test. La comparsa del colore rosso la rende una tavola Il test di Rorschach e il software Pralp 3. Ci permette di valutare la capacit di differenziazione e di identificazione.

    A livello di vissuto molto legata al buio e alloppressione, a loro volta legati ad aspetti infantili.

    Null’s Royale – Server privato ufficiale Clash Royale – Null’s Royale

    Viene definita tavola paterna ed ha una forte connotazione egoica. La V TAVOLA la tavola detta della realt ed una delle macchie pi strutturate del test, per tanto d luogo a percezioni piuttosto standard. Il soggetto pu avere manifestazioni fastidiose nei confronti di questa tavola; spesso si pu avere un rifiuto dinterpretazione che viene codificato come un blocco nella sfera ideativa. E la prima macchia aperta e si tende ad interpretare la parte bianca anzich la macchia.

    I colori pastello rimandano allaffettivit. E la seconda tavola della realt dopo la V. Pi la macchia ambigua e pi si fa riferimento a strutture psichiche profonde per interpretarla. La X TAVOLA una tavola dissociata frammentata definita anche tavola della famiglia, in quanto legata alla difficolt dei processi dintegrazione. Le uniche risposte frequenti, come ragni o granchi, sono legate alle macchie blu.

    Linibizione che si pu avere in questa tavola relativa alla scissione. Il test di Rorschach e il software Pralp 3. A queste tre dimensioni si aggiunge una quarta colonna rappresentata da fenomeni particolari, dove si annotano fenomeni che non possono essere siglati nelle precedenti colonne.

    Vi sono comunque divergenze a seconda delle varie scuole di pensiero sul numero delle categorie che fanno parte delle tre dimensioni principali, sulle sigle utilizzate per indicare le singole categorie e su eventuali dimensioni aggiuntive.

    Le localizzazioni dove? Nella colonna della localizzazione della risposta si valuta quanto delle tavole stato preso in considerazione dal soggetto. Le risposte G dovrebbero rimandare ad un funzionamento del pensiero di tipo organizzativo, sintetico. Si distinguono diversi tipi di localizzazione globale G : G sintetiche: risposte ricche e complesse arricchite dallaggiunta di un movimento, una chinestesia K.

    G forzate DG : si riflette una organizzazione difficile da realizzare. G combinate o confabulate: quando non si considera la forma delle altre parti dinsieme.

    panda software minnesota test

    C una tendenza a staccarsi dalla realt. Nel tipo di appercezione globale, che realizza immagini con continuit di contorni e di superficie, proiettata la compattezza del s; viceversa, nella costruzione di immagini globali ma frammentate che non rispettano il criterio di continuit proiettata la frammentazione e la disgregazione del s.

    Le risposte D che si accompagnano ad un dettaglio analitico impreciso o negativo sono invece problematiche. Le risposte D possono riguardare un dettaglio grande che per la sua forma e posizione costituisce ununit a s Es. Riguarda un dettaglio piccolo interpretato poco frequentemente. Pu avere significato positivo nel senso di minuziosit del pensiero, ma se questa minuziosit esagerata e si perde di vista la globalit, pu essere indice di personalit ossessiva o paranoide. Risposta rara, in cui viene vista una parte dello stimolo laddove invece ci si aspetta che venga visto un tutto.

    Pu essere indice di limitazione anche per ragioni di eccessiva emotivit o a causa di un deficit intellettivo. Vengono utilizzate parti dello sfondo bianco isolate. Pu essere indice di oppositivit. Vengono utilizzate parti dello sfondo bianco integrate con la macchia.

    G e D sono le localizzazioni prevalenti e le pi ricorrenti. Le determinanti. Nella seconda colonna della siglatura sono riportate quelle che vengono definite determinanti.

    Queste rispondono alla domanda cosa rappresenta quellengramma?. Determinanti formali F Attraverso le determinanti formali si valuta la qualit dei processi di pensiero preposti a quelle costruzioni e si stabilisce il loro livello di funzionamento. Le F sono legate al ragionamento formale, ovvero se sono immagini condivise con la maggior parte delle persone o meno. Nella pratica si prende in considerazione il contorno dellimmagine. Il soggetto vede qualcosa che non condivisibile.

    C una inadeguatezza del contenuto. Engrammi dai contenuti vaghi. Sono considerate indice di incertezza del soggetto sia dal punto di vista cognitivo che caratteriale. Risposte chinestesiche Sono risposte legate al movimento e si possono suddividere in: - Chinestesie maggiori K o M : quando il movimento riguarda le figure umane.

    Sono le pi proiettive. Le chinestesie umane sono gli elementi pi originali e creativi e sono considerati gli aspetti equilibratori dellaffettivit Es. Rappresenta tendenze nascoste del soggetto. Viene attribuito un significato di predisposizione affettiva infantile: egocentrismo con scarsa attenzione alle esigenze del contesto, ma pu significare anche espressione di spontaneit. Indicano pulsioni interne intense e aggressive Es. Sono rappresentazioni cariche affettivamente che non trovano una strada migliore per esprimersi.

    Determinanti colore Sono risposte determinate non soltanto dalla forma delle macchie, ma anche dal loro colore TAV. Esiste una relazione tra colore e affettivit: il colore rimanda alla possibilit di esprimere le proprie emozioni, quindi con esso si proietta la sfera emotiva.

    Rosenzweig, Test della Figura Umana. Machover, Studia la personalità; disegno libero di due figure umane di sesso opposto. Test del Villaggio. Arthus, Studia la personalità; costruzione di un villaggio con una serie di edifici, alberi, animali, personaggi, ecc. Blacky Pictures. Blum, Studio della psicodinamica in adulti e bambini di oltre 5 anni; 11 vignette su ognuna delle quali raccontare una storia.

    Le situazioni rappresentate rimandano a vari stadi dello sviluppo psicosessuale. Phillipson, Holtzman Inkblot Technique. Holtzman et al. Reattivo delle frasi da completare. Sacks e Levy, Studio del rapporto con famiglia, sessualità, rapporti interpersonali, concetto di sé; 60 frasi da completare. Un altro test proiettivo molto usato è il Thematic Apperception Test - TAT nella versione definitiva formulata da Murray nel sulla base di una prima versione del Secondo Murray, il soggetto, nel creare il racconto sulla base di uno stimolo poco definito o ambiguo, esprimerebbe bisogni, fantasie, conflitti, atteggiamenti caratteristici della sua personalità.

    Ad ogni soggetto, in funzione della sua età e del suo sesso, vengono presentate in sequenza 20 tavole per ultima quella bianca invitandolo a costruire per ciascuna una storia nella quale vengono descritti gli antecedenti del fatto, la situazione attuale compresi i sentimenti ed i pensieri dei personaggi e la conclusione della storia.

    La tecnica originaria di Murray consisteva nel somministrare le tavole in due sedute separate, 10 per volta; nella pratica clinica si ricorre ad una somministrazione unica di 10 tavole. Rispetto al test di Rorschach, che è più indicato per lo studio della personalità di base e delle tendenze individuali, il TAT consente di esplorare gli aspetti nevrotici e psicotici del soggetto. Il test è costituito da 12 tavole che rappresentano situazioni-tipo della vita relazionale a due, a tre e gruppale e consentono di individuare il pattern maggiormente ansiogeno ed il comportamento di risposta.

    Le tavole, grazie alle sfumature, alla luminosità ed al colore, consentono di mettere in evidenza anche il "clima emotivo" calore, freddezza, minaccia, attrattiva. Grazie alle indicazioni fornite dal test, è possibile valutare, oltre allo stile relazionale, la disponibilità del soggetto ad un rapporto psicoterapeutico individuale o di gruppo.